Menu

I pedali di un volante da corsa

24 settembre 2019 - Senza categoria

Un volante da corsa che si rispetti deve possedere alcune caratteristiche imprescindibili per poter esser considerato tale. Ci sono molti dettagli da notare e valutare, prima di procedere all’acquisto di un prodotto simile, e spesso ci troviamo spaesati di fronte all’immensa gamma di articoli simili disponibili sul mercato. Per riuscire a investire al meglio il nostro denaro, è bene documentarsi in maniera approfondita su ciò che intendiamo comprare. Per farlo è possibile consultare il sito internet https://volantedacorsa.it/, dove sono disponibili dei contenuti interessanti e molteplici curiosità sui volanti da corsa.

 

In questo articolo invece ci soffermeremo su una delle più importanti caratteristiche di un volante da corsa per gaming: la pedaliera. Questa appendice è fondamentale per la buona resa del volante, in quanto svolge un lavoro indispensabile al suo funzionamento. Per scegliere al meglio un volante da corsa che possa aiutarci a giocare al top delle nostre possibilità, dobbiamo optare per un modello che sia dotato di un’ottima pedaliera. Spesso i volanti da corsa vengono venduti comprensivi di pedali, in quanto è un accessorio molto utile al fine di vivere un’esperienza realistica.

 

Alcuni tipi di volanti da corsa possiedono solo due pedali, ossia l’acceleratore e il freno, mentre altri ne hanno addirittura tre. Il terzo è la frizione, che permette al guidatore di inserire o scalare le marce. Utilizzare questo tipo di volanti è abbastanza complesso, richiede pratica e costanza, oltre che una buona coordinazione. Infatti tali prodotti sono ideali per chi gioca a livello professionale, o spende molte ore al pc immerso nel suo videogioco. I principianti dovranno invece optare per un modello base, dotato di soli due pedali, in quanto meno impegnativo e più semplice da utilizzare.

 

Bisogna gestire al meglio i pedali, e scegliere un modello di volante che rientra nelle nostre abilità e che quindi sapremo maneggiare al meglio. Un ultimo dettaglio a cui badare (soprattutto nel caso di esperti) è la resistenza variabile. Questo meccanismo ci permette di avvertire maggiore resistenza mentre freniamo e pigiamo al massimo il pedale, per rendere tutta l’esperienza ancora più realistica e quindi allettante agli occhi di chi è solito giocare.